Ultima modifica: 23 marzo 2018

Curricolo d’Istituto

image_pdfimage_print
“...Il curricolo d’istituto è espressione della libertà d’insegnamento e dell’autonomia scolastica e, al
tempo stesso, esplicita le scelte della comunità scolastica e l’identità dell’istituto”.
curricolo istituto
Lungi dall’essere uno statico programma di lavoro sulle discipline, il curricolo scaturisce da un’analisi della situazione di partenza dei gruppi classe e dei singoli studenti.
I docenti individuano percorsi educativi e disciplinari adeguati ai propri alunni, progettando le esperienze di apprendimento più efficaci, le scelte didattiche più significative, le strategie più idonee per la valorizzazione di ogni alunno.
La nostra scuola, consapevole dell’importanza di un curricolo unitario, coerente e adeguato agli orientamenti europei, ha attivato commissioni miste, formate dai docenti di ogni ordine di scuola per predisporre un curriculo verticale.
Il nostro curricolo, nel rispetto di finalità, traguardi e obiettivi di apprendimento, posti dalle Indicazioni Nazionali e
fondati sulle otto Competenze Chiave per l’apprendimento stabilite dall’Unione Europea, viene articolato attraverso
Campi di esperienza nella scuola dell’infanzia e Discipline nella scuola del primo ciclo, tutti riferiti ai quattro assi culturali:
Asse dei linguaggi; Asse matematico; Asse scientifico-tecnologico; Asse storico-sociale.
Le competenze acquisite attraverso gli ambiti disciplinari promuovono la formazione globale della persona, mentre l’attenzione alla dimensione dell’identità, dell’autonomia,della socialità e della cittadinanza si traduce nelle competenze trasversali previste nel curricolo verticale per competenze Trasversali.
Potete consultare in allegato il curricolo d’istituto trasversale e il curricolo per discipline della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado
Condividi su...